Che cosa sono i morici?

Che cosa sono i morici?

I morici (chiamati anche gelsi bianchi o neri), sono dei frutti che nascono dall’omonima pianta e che possono essere usati al naturale o nella preparazione di dolci.

Sono arrivati in Europa in tempi antichissimi dalla Cina, dove venivano usati nella pratica della bachicoltura.

Gli usi in cucina

Nel corso del tempo i morici sono stati largamente usati per preparare confetture, soprattutto quelli neri, che, per la loro dolcezza, conquistano il palato.

La nostra confettura

I morici bianchi, invece, a causa del loro sapore poco dolce, vengono usati per preparare sciroppi lassativi e dei collutori.

Di questa pianta, che raggiunge anche i 20 metri d’altezza, si usano anche le foglie, per le loro proprietà diuretiche e per diminuire gli zuccheri nel sangue. Infine, le radici e la corteccia di questa pianta vengono usati per creare infusi con una funzione antinfiammatoria e regolatrice dell’intestino.

Anche Geo&Geo ha parlato dei nostri morici

Le proprietà

I gelsi bianchi e neri hanno molte proprietà benefiche per la salute: contengono poche calorie, molto ferro, manganese, potassio e magnesio. Contengono anche le vitamine C, B e K e sono ricche di sostanze antiossidanti e antitumorali.

Fonte: La cucina italiana

Aggiungi Commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. Le voci con il simbolo * sono obbligatorie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.