fbpx
Spaghetti aglio, olio e…confettura di peperoncino

Lesserai pronti pronti, libbre quattro di vermicelli, li sgocciolerai e frattanto farai soffriggere in una casseruola once sei d’oglio ottimo, con due spicchi di aglio […]

Recita così uno dei primi testi che riportano la preparazione di questo piatto, dai lontani origini della cucina partenopea, scritto da Ippolito Cavalcanti e pubblicato per la prima volta a Napoli nel 1837.

Aglio, olio  e peperoncino, un piatto gustoso e veloce che tante volte ci ha salvato la pelle nei momenti di difficoltà culinaria. Riuscire a trasformare un piatto semplice in una danza di sapori per il palato non è così complicato come sembra, e non bisogna chiamare nemmeno uno chef stellato per chiede aiuto, il segreto è tutto negli ingredienti. La scelta meticolosa dei prodotti da utilizzare in questa ricetta sarà la nostra arma vincente e, vale la pena sottolinearlo, la qualità assoluta degli ingredienti farà la differenza.

Noi di Si.Gi ci lasciamo consigliare da persone che in cucina non solo ci lavorano, ma creano dei piatti che non rappresentano soltanto un pasto, ma un piacere. Questa è la ricetta che la birreria Hakuna Matata ci ha regalato, un piatto classico della cucina italiana rivisitato in chiave marchigiana: “Ajo e ojo amnesia”, spaghetti con crema d’aglio sbiancato e confettura di peperoncino Si.Gi. La particolarità di questa pietanza la troviamo già dal nome “amnesia” e la capiamo fino in fondo quando finiamo di mangiare, perché grazie al processo di sbiancamento, l’aglio non si fa ricordare una volta finito il piatto.

Ingredienti per 4 persone

Preparazione

Per fare l’aglio sbiancato si deve alternare l’immersione in acqua bollente per 30 secondi con acqua ghiacciata. Successivamente, in una padella con olio caldo, aggiungete gli spicchi d’aglio per farli soffriggere un paio di minuti. Contemporaneamente cucinate la pasta in acqua bollente e salata. Una volta scolata, aggiungete l’olio con l’aglio e impiattate. Guarnite il piatto, a piacimento, con la confettura di peperoncini Si.Gi.

In alternativa, per non sporcare pentole e fornelli, potete andare alla birreria Hakuna Matata e chiedere un piatto di Ajo e ojo amnesia e confettura di peperoncini Si.Gi.

Buon Appetito!

 

Foto: birreria Hakuna Matata

Aggiungi Commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. Le voci con il simbolo * sono obbligatorie

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1
Ciao, come possiamo aiutarti? 🙂
Powered by