Le classiche ma non troppo...La Frutta

pera

La Frutta del nostro territorio, messa in vetro con una lavorazione totalmente manuale per preservare tutte le migliori qualità organolettiche della materia prima selezionata

albicocca Confettura d’Albicocca

Confettura dalla consistenza cremosa, che lascia intravedere piccoli pezzi. Il profumo pieno di frutta matura e il sapore caldo e intenso, con una nota finale leggermente aspra, la rendono perfetta da spalmare sul pane a colazione, ma anche come base per un ottimo risotto.

brugnolette Confettura di Brugnolette

Confettura densa e consistente dal profumo intenso, in cui prevalgono le note tanniche del frutto selvatico. Il sapore si rivela aspro e forte, ma lascia al palato un retrogusto piacevolmente dolce. Ottima in abbinamento con pecorino sardo, grana sardo e altri formaggi a pasta dura. Nei dessert, si amalgama perfettamente con crostate e nell’impasto di ciambelle.

lamponi Confettura di Lamponi

Confettura dalla consistenza ricca, con polpa di frutto intero. Il profumo intenso, pieno, di frutta fresca, rivela al palato il suo sapore dolce e spiccato. Ottima in abbinamento alla cacciagione“da piuma“, come il fagiano, o nella preparazione di dolci, direttamente nell’impasto.

more Confettura di More di Rovo

Confettura dalla consistenza morbida, pastosa, con presenza di piccoli pezzi. All’olfatto si mostra carica, piena, con un sentore di frutta matura, che si rivela al palato con un sapore dolce, intenso, dal retrogusto leggermente amaro. È ottima da spalmare sul pane a colazione, o per arricchire l’impasto di dolci e crostate.

morici Confettura di Morici o More di Gelso

Confettura ricavata dalla delicata cottura dei frutti appassiti, lasciati interi a macerare nel proprio succo. Permane così integra tutta la consistenza del frutto intero, sia nel profumo estremamente intenso, pieno, ricco delle note di sottobosco, sia nel sapore dolce e spiccato. È ottima accompagnata alla ricotta calda,nella preparazione dei tortini, o per gustare yogurt e gelato

prugne Confettura di Prugna

Confettura morbida e cremosa con polpa di prugne, che rivela al palato la consistenza dei pezzi del frutto. All‘olfatto è intensa, calda, con un delicato sentore di frutti rossi, al palato è più fresca, dal sapore omogeneo, con un leggero retrogusto amaro. Ottima a colazione, classica da spalmare sulle fette biscottate.

fichi Confettura di Fichi Bianchi o “Fichi della Signora“

Confettura ricavata da un’antica varietà di fichi, importata nel diciottesimo secolo da una nobile maceratese. L’estrema delicatezza del frutto maturo si rivela nella consistenza morbida a pezzettoni, con i suoi tipici granelli, e nel profumo leggero che lascia spazio al sapore dolce, molto intenso e persistente. Ottima in abbinamento a carni bianche e a formaggi delicati a pasta erborinata, come il gorgonzola dolce.

ribesrosso Confettura di Ribes Rosso

Confettura solida e consistente, con presenza di frutto intero. Il profumo intenso, con note di sottobosco, prelude al sapore ricco tipico del frutto, con un retrogusto aspro e acidulo. L’abbinamento ideale è con tutta la selvaggina “da pelo“, il cinghiale in particolare, e per accompagnare patè, foie gras, o formaggi stagionati, come i tipici formaggi “ubriachi“.

pera angelica Confettura di Pera Angelica

Confettura dalla consistenza morbida e cremosa dell’antica Pera Marchigiana , dal profumo molto intenso e ricco che la rende ideale in accompagno a dolci e torte a base di formaggi , ottima sulle carni bianche grigliate o su lessi e bollite con verdure di gallina e cappone . Da sola nella prima colazione.

uvaspina Confettura di Uva Spina

Confettura dalla consistenza densa e solida, che lascia intravedere pezzettini di acini schiacciati. Il profumo è intenso e maturo e rimanda a sentori di frutti di bosco, lasciando una lunga nota di uva fragola. Il gusto delicatamente aspro e acidulo, la rende ottima come accompagnamento a formaggi semistagionati a crosta dura, come il pecorino, o utilizzata direttamente nella cottura di carni bianche.