Benvenuti nell’azienda agricola Si.Gi.

L’azienda nasce nell’ottobre del 1996 per volontà di Silvano Buccolini e Giuliana Papa, sua moglie, da cui l’acronimo SI .GI . Silvano proviene dall’esperienza di tecnico dell’Ist. Tecnico Agrario di Macerata, è assaggiatore di olio d’oliva di secondo livello ed esperto in olivicoltura e Giuliana è una grande appassionata e custode delle antiche ricette casalinghe.frutto Insieme decidono di creare il primo laboratorio per tentare l’avventura di portare a conoscenza del vasto pubblico, prodotti facenti parte dell’ambito familiare.

Rispettando le stesse tecniche di lavorazione, metodi, ingredienti , andando poi alla ricerca negli anni di antiche ricette , frutti scomparsi e di quanto facesse parte della tradizione storica della cultura marchigiana, Si.Gi s’impegna nel rispetto e nella comunicazione di questi valori attraverso la sua ricercata produzione.laboratorio Da questo lavoro sono nati fin da subito: la Sapa, le Visciole al sole, i Sott’olii , le confetture di Morici ( gelso nero a frutto intero ) , Fichi bianchi , le Brugnolette selvatiche , la Cotogna alla sapa, la Mela alla menta , poi la Gelatina Di Mele e quella di Cotogna , poi il Viccotto ed arrivare successivamente a proporre il Vino e Visciole ed in ultimo il Giuggiolone ( l’antico originale brodo di giuggiole )..

Per coloro che si riconoscono nei dettami del life-style dell’alta qualità

L’originalità della tradizione nel rispetto delle antiche ricette locali maceratesi . La ricerca e il recupero di frutti ormai dimenticati. Una coltivazione biologica che garantisce la purezza delle materie prime. Un metodo di lavorazione semplice e naturale, nel pieno rispetto dei cicli stagionali,integralmente realizzato a mano in tutto il processo di produzione.

Si tratta di confetture, gelatine, sott’olio, salse di frutta, condimenti, realizzati integralmente a mano, attraverso l’utilizzo di strumenti semplici, come il passaverdure a diverse grandezze, e metodi di cottura tradizionali, come la bollitura a pentola aperta.laboratorio Inoltre, non viene fatto uso di addensanti chimici, ( Gelatine e confetture senza pectina, sott’olio senza stabilizzanti o conservanti), né di coloranti di estrazione naturale ; la maggiore o minore consistenza e densità del prodotto viene ottenuta esclusivamente attraverso le diverse metodologie di cottura, mentre la sua freschezza viene preservata grazie a minuziose tecniche di conservazione al naturale, nel rispetto dei cicli stagionali.

Tutto questo è SI.GI.

Tutto questo è SI.GI., che ha riportato in vita ricette , lavorazioni e frutti antichi come la Sapa, le Visciole al sole ( Unica produzione Italiana ancora esistente ) , la Gelatina di mele rosa, i Morici, le Brugnolette , i Fichi bianchi , il Vino di Visciola e arriva dopo otto anni di sperimentazioni e prove : "il Giuggiolone". Bevanda aromatizzata a base di vino , dolce da dessert , di colore giallo dorato con profumi e sapori netti molto persistenti di giuggiola matura che al palato rivelano sensazioni vellutate. Di gradazione alcolica di 11 % Vol., ottenuto dalla fermentazione delle giuggiole secondo la cultura contadina , il Giuggiolone è l’antico, vero,naturale, brodo di giuggiole ).